Santa Marta


E’ la città più antica della Colombia e per molti è solo un punto di appoggio per visitare destinazioni più vicine quali Parco Tayrona e Minca.

Non vi nascondo che per un po’ di tempo anche io l’ho considerata solo come un punto d’appoggio e niente di più, tuttavia ultimamente ho avuto l’occasione di passarci qualche notte in più delle precedenti e ho scoperto una cittadina con spiagge interessanti e una allegra vita notturna, con tanto, tanto caldo!!

Come arrivare

Da Bogotà, Medellìn e Cali  in aereo le compagnie Avianca e LAN hanno diversi voli un po’ a tutte le ore. Oppure in bus se avete la pazienza! Con Expreso Brasilia, da Bogotà sono 21 ore, da Medellìn sono 16 ore; da Bucaramanga sono 10 ore (queste ultime se fatte di notte sono anche gestibili e il risparmio non è male!)

Da Cartagena e Barranquilla  in bus, ci sono diverse compagnie e collectivos, il tempo è 4 ore da Cartagena, 2 ore da Barranquilla

Dove dormire

Ci sono fondametalmente 3 diversi posti dove dormire a Santa Marta:

Rodadero

E’ il più vicino all’aeroporto ed è la zona di “lusso” dove si trovano tutte le grandi compagnie alberghiere tra cui il Decameron. E’ anche la più tranquilla e dove tutti i colombiani alloggiano quando vanno a Santa Marta. La spiaggia non è male e da qui potrete prendere la barca per raggiungere Playa Blanca.

Il mio suggerimento qui è questo ostello, che personalmente reputo il migliore di Santa Marta

Santa Marta, Colombia

 (Fai click sull’immagine per prenotare)

Centro storico

E’ il cuore di Santa Marta. La sera è carino passeggiare nella zona pedonale e fermarsi a mangiare in uno dei ristoranti. La spiaggia è adiacente al porto, ma se non avete intenzione di andare al mare non sarà un problema.

Io ho provato questo ostello. Ha di buono che è super economico, e ogni letto ha una tendina così che potete avere il vostro angolino di privacy. Se non avete grandi pretese è buonissimo. Tuttavia quando sono stata io non era il massimo della pulizia e faceva così caldo che per due notti non ho sono riuscita a dormire.

Santa Marta, Colombia

  (Fai click sull’immagine per prenotare)

Taganga

E’ un piccolo villaggio di pescatori che oggi è un noto covo di backpackers super gettonato da israeliani e viaggiatori casinari. Non ho mai avuto il piacere di alloggiarvi, ma da chi ci è stato mi è stato detto che è buono, se siete in vena di party e casino! E’ inoltre un buon punto di partenza se volete raggiungere il Parco Tayrona via mare.

Santa Marta, Colombia

  (Fai click sull’immagine per prenotare)

Cosa fare

Se avete un giorno da dedicare a Santa Marta, andate a Playa Blanca. E’ una spiaggia che si raggiunge solo e unicamente via mare. La lancha parte ogni mattina dalle 8 alle 10 dalla spiaggia del Rodadero e il biglietto costa 12.000 pesos andata e ritorno. Molti cercheranno di vendervi il tour o l’entrata all’acquario. Non fatevi fregare! L’acquario è piccolissimo e assolutamente non degno di una visita. Dedicatevi solo a Playa Blanca, dove potete godervi la spiaggia, il sole e se lo desiderate un pranzo a base di pesce in uno dei ristoranti sulla spiaggia.

E’ inoltre carino fare un giro nel centro storico, e nel lungomare.

Da non perdere i bellissimi tramonti. Ogni giorno dalle 17.30 su tutte le spiagge!

Incolombia.it